Lanterna fatata

Ciao a tutti !

Oggi che è la Festa della Mamma, mi sono finalmente voluta regalare una cosa che ho visto un po’ di tempo fa, ma non avevo potuto realizzare poiché mi mancavano i lumini elettrici e ieri finalmente li ho trovati, non in un negozio di bricolage ma da Primark ad Arese!

Mi ero innamorata delle fatine nel barattolo dal primo momento che le ho viste, hanno davvero una magia loro, se vi va potete provare a farle!

Occorrente :

  • coppetta con un dito d’acqua
  • vinavil
  • sagoma di una fata, possibilmente su un cartoncino scuro/ nero ( misurate la grandezza a seconda del vasetto ) [ps io l’ho disegnata e poi ritagliata]
  • un pennello
  • forbici
  • carta velina
  • vasetto di vetro (deve avere un diametro che vi consenta di infilarci la mano)
  • glitter bianchi
  • un gomitolo di rafia ed eventuali fiori secchi per rifinire

Occorrente

Bene, allora per iniziare mettete nella coppetta con l’acqua un po’ di vinavil e ritagliate la velina della dimensione del vasetto.

Dopo spennellate tutto il vasetto con l’acqua e colla e fate aderire la velina. Attendete che asciughi.

Spennellate un po’ di vinavil (puro) sulla fatina e andatela ad incollare dentro il barattolo, sul fondo.

Ridate una passata all’ esterno con la colla ed acqua e fateci piovere su un po di polvere glitter bianca (non ne serve una grossa quantità).

Aspettate di nuovo che asciughi e date un giro di rafia come da foto per dare un tocco in più e se vi piace e ne avete potete anche incollarci sopra dei fiori secchi.

Infine mettete il lumino elettrico (non di cera mi raccomando !) e guardate l’ effetto !

Io personalmente ora non vedo l’ora che mi si liberino vasetti per farne ancora, ho trovato altri soggetti da cui prendere spunto ed è stato  di nuovo amore a prima vista 🙂

fata e luna fatina Magica lanterna bimba lanterna soggetti vari