Decorare le uova per Pasqua

La Pasqua si avvicina e cosa c’è di meglio che passare un po’ di tempo “creativo” con i nostri bambini ? Direi che è il  momento per dedicarsi alla decorazione delle uova ( vuote ) sennò si possono anche fare proprio nei giorni di festa sode quindi quando usate le uova in cucina magari prestate attenzione a non romperle ma conservatele per colorarle !

Per non romperle vi consiglio di fare cosi :

-un coltello con lama a punta
-uno stecchino, di quelli che si utilizzano per gli spiedini di carne
-una ciotola
-una siringa monouso

Servendosi del coltello, bisogna praticare due fori in corrispondenza delle estremità dell’uovo e con estrema delicatezza e, successivamente, passarci lo stecchino in modo che il tuorlo, rompendosi, esca con facilità.
A questo punto provvedete a soffiare aria all’interno dell’uovo servendovi della siringa, fatelo sopra una ciotola o un piatto fondo in quanto il contenuto uscirà.

Fatto ciò, lavate con cura i gusci e metteteli in forno per una decina di minuti a 160° in modo tale da farle asciugare più velocemente. Ora le nostre uova sono pronte per essere decorate!

La pittura delle uova è realizzata a mano, con dei colori acrilici oppure per i vostri piccoli, meglio la tempera lavabile.

Potete davvero sbizzarrirvi a scrivere o disegnare tutto ciò che vi passa per la testa, l’effetto sarà garantito se userete colori vividi e magari anche alternati !

Le uova Pokemon :-)
Le uova Pokemon 🙂

20130311170934

 

Rispondi